Calcolatrici & esami di stato



CALCOLATRICI & ESAMI DI STATO: CASIO A FIANCO DEGLI INSEGNANTI

La Nota n. 5641 del 30 marzo 2018 del MIUR ha chiarito quali sono gli unici strumenti ammessi alla seconda prova scritta per tutti gli Istituti Secondari di II grado: le calcolatrici scientifiche e/o grafiche, purché non dotate di CAS, né collegabili al wireless, né alla rete elettrica.

Da sempre impegnata a proporre soluzioni per studiare e insegnare e produttore della prima calcolatrice grafica al mondo nel 1985, CASIO accompagnerà gli studenti alla preparazione dell’esame di maturità anche in Italia. Non solo: continuerà ad accompagnare anche i docenti nell’introduzione in classe delle calcolatrici grafiche.

Nato nel 2009, il progetto didattico CASIO- Educational è interamente dedicato agli insegnanti di matematica e fisica con l’obiettivo di sostenerli nel non facile compito di introdurre la tecnologia nella didattica.

Come i dizionari nello studio delle lingue, questi potentissimi strumenti d’analisi dei fenomeni reali permettono di evitare errori di calcolo banali e di concentrarsi interamente sulla soluzione degli aspetti concettuali dei problemi scientifici.

Portare le calcolatrici in classe significa far cogliere agli studenti il legame tra matematica e realtà in maniera evidente, permettendo loro di sviluppare nuove competenze che si sommano a quelle di base.